Scafati. Camilo Gomez vince il campionato italiano di biliardo.

Finale al cardiopalma, quella vissuta nella serata di venerdì 1 luglio ai 𝐂𝐀𝐌𝐏𝐈𝐎𝐍𝐀𝐓𝐈 𝐈𝐓𝐀𝐋𝐈𝐀𝐍𝐈 𝐀𝐒𝐒𝐎𝐋𝐔𝐓𝐈 𝐒𝐀𝐈𝐍𝐓-𝐕𝐈𝐍𝐂𝐄𝐍𝐓 𝟐𝟎𝟐𝟐

Camilo Gomez aggiudicandosi il titolo dei Nazionali conferma la sua già acquisita promozione nella massima categoria, avendo la meglio contro uno strepitoso Achille Mignolo. Terzi classificati Paolo Infortuna e Nicolas Josè Fillia anche loro promossi nella categoria Nazionali Pro.

Camilo Gomez, classe 1991, nato a Vico Equense, ma cresciuto tra Scafati e Pompei, è figlio d’arte, suo padre nonché suo maestro era Nestor Osvaldo Gomez. Il suo sogno nel cassetto è quello di vincere un mondiale proprio come fece per due volte suo padre.

Gomez torna alla ribalta dopo due anni, con un finale di stagione perfetto per il che lo ha visto protagonista nell’ultima finale della prova FIBiS Challenge di Salerno dimostrando quanto la nuova formula di gioco si presti a eclatanti colpi di scena. Dall’altra parte del tabellone Achille Mignolo, protagonista indiscusso di questa stagione, unico atleta della categoria dei Nazionali ad accedere sia alla poule finale di categoria che a quella assoluta dei Nazionali Pro.

Da una parte il neo Campione Camilo Gomez, prima di arrivare all’atto finale ha vinto gli ottavi contro Stefano Alasso, i quarti contro Rossano Rossetti e la semifinale contro Paolo Infortuna. Dall’altra Mignolo non ha lasciato scampo ad Andrea Ragonesi, a Vincenzo Consagno e a Nicolas Josè Fillia.