Scafati. Polemiche sugli eventi, De Marino si dimette dal Polverificio.

Espedito De Marino rassegna le dimissioni da presidente del comitato per la riqualificazione del Polverificio Borbonico di Scafati. Una decisione che arriva proprio mentre l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Cristoforo Salvati, promuoveva l’evento “Lucio incontra Lucio”, tenutosi ieri, sabato 18 giugno, in piazza Vittorio Veneto.

Dimissioni che hanno il sapore della critica. Indiscrezioni, infatti, parlano di un malcontento di Espedito De Marino per i 10 mila euro spesi dal Comune per l’evento su Lucio Dalla e Lucio Battisti. Probabilmente la critica si riferisce alla tesi più volte sentita a Scafati del “non ci sono fondi”.

Insieme a De Marino si è dimesso anche il prof. Ciro Salvatore Nappo.
“Mentre a noi fu scritto ‘Trovate gli sponsor per le iniziative al Polverificio’ l’amministrazione comunale metteva in campo iniziative con soldi pubblici senza manco discuterle col Comitato” queste le parole di Espedito De Marino.