Scafati. Ragazzi con sindrome di Down a teatro con “Il lavoro dei miei sogni”.

Il 06 Maggio in scena ragazzi con Sindrome di Down dell’Associazione Prendiamoci per Mano di Scafati

“Il lavoro dei miei sogni”. È questo il titolo dello spettacolo in scena alla Sala Don Bosco – Via Chiesa Madre 35 Scafati – Venerdì 06 Maggio 2022 – inizio sipario ore 19.30 – che vede come protagonisti i ragazzi dell’associazione Prendiamoci per Mano della città di Scafati.
La commedia vedrà in scena un gruppo di ragazzi con Sindrome di Down e tratterà il tema dell’inclusione lavorativa delle persone con sdd attraverso la recitazione e la musica.

L’associazione Prendiamoci Per mano, nasce nel 2017 dall’idea di un gruppo di familiari di persone con sindrome di Down desiderosi di scambiarsi esperienze, consigli e di condividere le considerazioni legate alla sindrome. Attualmente l’associazione presieduta dal Sig. Giovanni Iervolino, siblings ovvero gemello di un giovane con sindrome di down, porta avanti diverse attività tutte mirate all’autonomia e all’inclusione sociale, una di queste è quella del teatro. Esso assume per i partecipanti un ruolo di aggregazione, di incontro e di scambi di idee, che ha come obiettivi la crescita relazione e cognitiva.

Per la prima volta i ragazzi si troveranno faccia a faccia con il pubblico, ma questo non li spaventa e si dicono pronti ed entusiasti nel far valere tutte le loro abilità sul palco.
Il tema dello spettacolo sarà il lavoro. Lavorare risulta fondamentale per le persone con sindrome di Down, come per tutti. Esso infatti, offre la possibilità di guadagnare uno stipendio, essere indipendenti, imparare nuove abilità, incontrare persone e sentirsi apprezzati. Purtroppo, però le persone con sindrome di Down devono affrontare ancora pregiudizi e mancanza di opportunità. Con la pandemia, inoltre, il tutto sembra essersi rallentato. La ripresa economica per essere davvero efficace e per tutti deve innescare un cambiamento culturale che metta al centro anche l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità intellettiva.

I biglietti dello spettacolo potranno essere acquistati direttamente presso la sala Don Bosco il giorno 06 Maggio all’ingresso, in alternativa potranno essere prenotati contattando il numero telefonico 3333121402. Il costo del biglietto è di 3,00 € l’incasso sarà destinato a finanziare l’associazione, sarà inoltre possibile lasciare un contributo volontario attraverso una raccolta fondi.