Scafati. Incidente in autostrada: morto 31 enne, si pensa al suicidio.

Al momento è solo un’ipotesi, ma da una prima analisi, sembrerebbe possa trattarsi di un suicidio.

Un ragazzo di Ercolano, di 31 anni, è deceduto sull’autostrada tra Scafati ed Angri in direzione Salerno, a seguito di un brutto incidente stradale intorno alle 5 di questa mattina. Era solo in auto.

L’ipotesi del suicidio, vedrebbe il ragazzo che, alla guida della vettura, avrebbe aperto la portiera e si sarebbe lanciato sulla carreggiata. Una ricostruzione tutt’altro che certa, ma sulla quale stanno investigando gli agenti della Polizia Stradale di Angri, e la Procura di Nocera Inferiore.

Un’altra ipotesi potrebbe essere quella che il ragazzo, dopo aver tamponato accidentalmente un tir, per la paura, avrebbe lasciato l’auto, per provare a salvarsi.

A nulla è valso il tentativo degli operatori del 118 intervenuti sul posto. Il giovane non ce l’ha fatta.