Scafati. Evento a Bagni, tra tammorra, pasta e fagioli e vino!

Il Centro anziani Bagni, in collaborazione con l’Associazione “I giovani della Tammorra di Bagni”, organizza la prima edizione di “Arte, musica e spettacolo” per la rievocazione della cultura e della tradizione dei canti popolari.

L’evento si svolgerà in piazza Bagni sabato 17 e domenica 18 luglio, a partire dalle ore 21, nel rispetto delle normative di sicurezza e anticovid, con gli spettacoli musicali “I giovani della Tammorra di Bagni” (sabato 17) e “La Paranza dell’Agro” (domenica 18) e la partecipazione di Marcello Colasurdo. Saranno previste degustazioni gastronomiche in entrambe le serate. A tutti i partecipanti sarà, inoltre, offerto un assaggio di pasta e fagioli e/o zucca e fagioli. Un intreccio di musica e gastronomia per una manifestazione promossa con lo scopo di valorizzare la contrada Bagni, la sua cultura e le sue tradizioni.

Soddisfatto per l’organizzazione dell’evento, il consigliere comunale Paolo Attianese: “Con molto orgoglio, invito tutti i cittadini a partecipare all’evento che si terrà sabato e domenica presso la piazza di Bagni. Sarà l’occasione giusta per trascorrere qualche ora di spensieratezza, valorizzando i prodotti del nostro territorio, e apprezzando i tanti artisti che si esibiranno durante le due serate.

Oltre al centro anziani di Bagni e all’associazione “I giovani della Tammorra di Bagni”, intendo ringraziare coloro che hanno aderito all’organizzazione di questo evento. In particolare gli assessori Pasquale Vitiello, Raffaele Sicignano e Daniela Ugliano, i consiglieri Antonella Vaccaro e Teresa Cirillo.
Ci tengo a ringraziare il Bar Oro Rosso, la Brace d’Oro, Antichi Sapori, e Bubalus, per il loro contributo. Questo è il segno che quando c’è passione, tutto è possibile.

Ringrazio, inoltre, l’amministrazione comunale e il sindaco Cristoforo Salvati. Credo che solo attraverso questi appuntamenti, possiamo riaccendere il senso di appartenenza degli scafatesi verso la nostra meravigliosa città”.