Scafati. Unioni civili, oggi “sposi” Mario e Domenico, auguri!

La cerimonia si è tenuta questa mattina al Comune di Scafati, nella stanza del sindaco, dove ritualmente si tengono i matrimoni.

Mario e Domenico da oggi sono uniti civilmente, così come prevede la legge per le coppie omosessuali. A celebrare la loro unione, il consigliere comunale Teresa Formisano.

È proprio lei a lanciare un importante messaggio, al quale intendiamo unirci.
“Ti amo. Mi ami? Sì Questo è quello che conta. Buona vita insieme amici miei Mario e Domenico”.

Per la legge il loro non sarà mai un vero e proprio matrimonio, ma è già un primo passo verso una società che garantisce i diritti a tutti i cittadini, indifferentemente dal loro orientamento sessuale.

E sui social, le foto di Mario e Domenico, decine di like e messaggi di auguri. Segno che la mentalità sta cambiando, in senso positivo.