Scafati. Liberata la salma di Jhonny, venerdì i funerali a San Francesco.

Dopo circa quattro ore di autopsia e tre giorni dal decesso, la salma del giovane Jhonny è stata liberata e, quindi, sarà possibile procedere con il rito funebre.

I funerali si terranno venerdì 31 luglio, alle ore 19, presso la parrocchia San Francesco di Paola a Scafati. La famiglia invita a dispensare dai fiori, ma fare opere di bene da devolvere a La Casa di Francesco, la struttura per senzatetto gestita da Don Peppino De Luca.

Intanto sul suicidio del giovane scafatese, avvenuto mentre si trovava nel penitenziario di Salerno, indagano gli inquirenti. Da chiarire se siano state messe in atto tutte le azioni per evitare che ciò accadesse.

Dall’esame autoptico è emerso, purtroppo, che il ragazzo ha sofferto molto e che il decesso non è arrivato velocemente. Inoltre sarebbe stati rinvenuti anche diversi tagli sulle braccia.

Il Pubblico Ministero ha disposto il sequestro delle telecamere di videosorveglianza.