Incidente violento: Cosimo perde la vita a 23 anni, lavorava a Scafati.

L’incidente è avvenuto ieri sera, in località Cangiani. Uno scontro frontale tra auto e moto, e ad avere la peggio è stato proprio uno dei due ragazzi che guidava lo scooter.

Si chiamava Cosimo, aveva 23 anni, ed era molto conosciuto a Scafati. Insieme al fratello, infatti, gestiva un’attività di noleggio auto in via Passanti.

Inutili i soccorsi del 118 che hanno potuto solo constatare il decesso del ragazzo.
In condizioni gravi l’altro giovane che si trovava con lui.

È intanto indagato per omicidio stradale l’uomo a bordo dell’automobile. Sul caso indagano i Carabinieri di Boscoreale.