CONSIGLI PER LA VISTA. Proteggere gli occhi con un buon occhiale da sole.

Scegliere un paio di occhiali da sole non è, come molti pensano, una banalità legata esclusivamente alla moda del momento.

La protezione degli occhi dai raggi UV solari, è estremamente utile per prevenire patologie che, nel corso degli anni, possono provocare gravi danni alla vista. Una reazione naturale dell’occhio per difendersi dalla luce intensa è la costrizione dell’iride, che mediante la riduzione dell’apertura pupillare (miosi) riduce la quantità di raggi luminosi che arrivano all’interno dell’occhio e quindi lo difendono da un eccesso di questi, però non basta. Un pericolo da non sottovalutare per la salute dell’occhio è la massiccia diffusione di prodotti di scarsa qualità e di prodotti contraffatti.

È infatti vero che è molto facile produrre montature assolutamente identiche a quelle di un prestigioso stilista e offrirle in vendita a prezzi estremamente invitanti, falsificando in maniera del tutto convincente anche le marcature obbligatorie per legge dei prodotti veri e la relativa documentazione di accompagnamento. Quello che raramente viene verificato, e anzi si può supporre che non venga neppure preso in considerazione da questi falsari, è proprio la qualità delle lenti. Queste vengono realizzate con la sola precisa attenzione al parametro del basso costo di produzione, e non forniscono alcuna garanzia di avere quella preziosa funzione di filtro ai raggi ultravioletti che è invece alla base della utilità reale degli occhiali da sole. Per ovviare a questo problema, la miglior difesa consiste nel rivolgersi per l’acquisto solamente ad un ottico di provata serietà, non fidandosi mai dei prodotti che vengono offerti da venditori abusivi e comunque mai acquistando occhiali offerti a prezzi vantaggiosissimi; è chiaro che, in questo genere di risparmio, la qualità del prodotto è il primo parametro ad essere sacrificato.

Come scegliere, quindi, un buon occhiale da sole?
I parametri fondamentali sono semplici e chiari, e generalmente possono essere ben identificati con la scelta di una montatura abbastanza ampia, con nasello e lunghezza delle stanghette di dimensioni appropriate, cioè che permettano all’occhiale di poggiare confortevolmente sul naso in maniera stabile e senza scivolare verso il basso, cosa che risulta fastidiosa e che riduce l’efficacia della protezione, perché apre spazi maggiori all’arrivo di raggi ultravioletti incidenti laterali. Un occhiale da sole di alta qualità, confortevole e con prestazioni ottiche adeguate (lenti polarizzate) rappresenta un grande aiuto per la vista ed una protezione della massima importanza per la salute di preziose strutture oculari; scelto con cura, utilizzato con giudizio averlo sempre a portata di mano quando se ne presenta la necessità. E’ un investimento importante per la salute dei nostri occhi.

Luigi Rendina