Scafati. Tragedia sfiorata: investiti madre e figlio in carrozzina.

E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, quando una donna sulla 40ina stava percorrendo via Sant’Antonio Abate a piede, con suo figlio portato nella carrozzina. In pochi attimi un’auto sportiva che percorreva la stessa strada non è riuscita a frenare in tempo ed ha colpito entrambi, spingendo la carrozzina con all’interno il bambino che, stando al racconto di altri presenti, ha percorso oltre 20 metri prima di fermare la propria corsa grazie ad un passante.

Una tragedia sfiorata, considerando che anche la donna, pur essendo stata colpita dall’auto non ha riportato gravi ferito, mentre il bambino ne è uscito indenne. L’uomo a bordo dell’auto, comunque, si è fermato per prestare soccorso.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e Vigili Urbani di Scafati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × 1 =