LEA in concerto al Teatro San Francesco di Scafati

la cantautrice Lea presenterà dal vivo i brani del suo album omonimo “Lea” in una nuova veste acustica, al Teatro San Francesco di Scafati (SA) sabato 29 febbraio 2020.

L’ evento è organizzato dal MASCI Comunità Scafati 2 e la Onlus Emmaus ed il ricavato sarà devoluto al progetto la Casa di Francesco.

Nella sua cittadina di origine sarà accompagnata dai musicisti Adolfo Del Litto (pianoforte), Antonello Buonocore (contrabbasso e basso elettrico), Christian Brucale (percussioni e cori) e Lucio Cartelli (sax).
Lea, cantautrice dal background eterogeneo, con in tasca un diploma in chitarra classica e una laurea in Discipline dell’arte, della musica e dello spettacolo, si appassiona al pop-rock formando il suo primo gruppo, gli Heavy Rain per poi intraprendere la carriera da solista. La partecipazione a numerosi concorsi come cantautrice, arrangiatrice e produttrice le vale diversi e importanti riconoscimenti territoriali e nazionali (Premio per la Miglior Composizione alla VI edizione del Premio Bianca d’Aponte, apertura del concerto del duo Musica Nuda composto da Ferruccio Spinetti e Petra Magoni presso il Teatro Augusteo di Salerno; Premio per la Miglior Interpretazione alla IX edizione del D’Aponte, progetto Anatomia Femminile su invito del giornalista e critico musicale Michele Monina con il brano “Il momento giusto”, Premio Lunezia, Giornata Universale dei Diritti dell’ Infanzia e dell’Adolescenza in qualità di “Amica Unicef” presso il Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare di Napoli).

Protagonisti della serata al Teatro San Francesco saranno i brani inediti dell’ album omonimo Lea, di cui la cantante ha curato produzione artistica, esecutiva e arrangiamenti, oltre alla scrittura degli 11 brani che lo compongono. L’album, già presentato dal vivo con un concerto al Teatro delle Palme di Napoli, vanta la presenza in studio di musicisti di enorme spessore, quali Francesco Corvino alle batterie, Carlo Fimiani alle chitarre e nel brano “Il momento giusto”, la prestigiosa presenza di Guido Guglielminetti, figura storica della musica italiana e da anni produttore artistico e bassista di Francesco De Gregori.

Nel live di Scafati le canzoni verranno presentate in una nuova veste acustica e non mancherà qualche sorpresa per il pubblico. Quello del 29 febbraio prossimo, ripetiamo, non sarà solo un evento di grande musica ma anche un’occasione di solidarietà:

L’ evento è organizzato dal MASCI Comunità Scafati 2 e la Onlus Emmaus ed il ricavato sarà devoluto al progetto la Casa di Francesco