Rete fognaria, i commercianti: “Stop ai lavori per le festività natalizie!”.

“Tutti insieme, per un solo obiettivo: far rinascere la nostra amata Scafati”.
È questo lo slogan lanciato dalle associazioni dei commercianti che, nella giornata di oggi, hanno protocollato una nota al Comune di Scafati nella quale viene richiesta la sospensione dei lavori fognari in Via Martiri d’Ungheria durante il periodo natalizio.

L’associazione Commercianti Scafati Cresce, la Cidec e Confesercenti, hanno chiesto il rispetto “categorico” della data del 31 ottobre 2019, come da ordinanza comunale, per l’ultimazione del tratto attualmente interessato dai lavori.

I rappresentanti di categoria, chiedono, inoltre, che dal 1 novembre all’8 gennaio ci sia la sospensione totale dei lavori.
Periodo che coincide con l’approssimarsi delle festività natalizie e, fanno sapere i commercianti “nasce dalla necessità concreta di ogni operatore di poter massimizzare i propri investimenti fatti per tale periodo, viste le grosse difficoltà economiche che si sono riversate tutte sui commercianti stessi in seguito ai disagi conseguenti a tali lavori”.

La nota è stata inviata al Sindaco di Scafati Cristoforo Salvati, e agli assessori Alessandro Arpaia e Alfonso Fantasia, rispettivamente delegati ai Lavori Pubblici e al Commercio. Adesso si attende la risposta da parte dell’amministrazione a questa richiesta dei commercianti.