Scafati. Sabato corteo per il disinquinamento del controfosso del fiume Sarno.

Un corteo per chiedere il disinquinamento del controfosso destro del fiume Sarno. L’iniziativa, prevista per sabato 31 agosto ore 9.00, da piazza San Pietro, è stata organizzata dall’associazione Scafati Viva.

Nel manifesto si legge:
“UN OBIETIVO POSSIBILE ED IMMEDIATAMENTE REALIZZABILE ATTRAVERSO LA
PARTECIPAZIONE CONGIUNTA DI: · AMMINISTRAZIONE COMUNALE · PROCURA DEILA REPUBBLICA · FORZE DELL’ORDINE · ARPAC · CITTADINANZA TUTTA”.

A seguito del primo incontro pubblico tenutosi in piazzetta San Pietro, l’ufficio ambiente e l’assessore al ramo, congiuntamente alle forze dell’ordine, hanno commissionato all’Arpac di eseguire o prelievi e le analisi delle acque del controfosso.

Il Sindaco Cristoforo Salvati ha coordinato l’incontro con gli organi della Procura in riferimento alla problematica.

Infine l’appello:
“I CITTADINI POSSONO FARE ANCORA TANTO PER LA TUTELA DELLA PROPRIA SALUTE E DI QUELLA DELLE GENERAZIONI FUTURE.
OCCORRE CHE NELLA GIORNATA DI SABATO CI SIA UN MASSICCIO INTERVENTO DA PARTE DI TUTTI, A DIMOSTRAZIONE DELLA VOGLIA DI CAMBIAMENTO DI FRONTE AD UNA SITUAZIONE CHE CI STA UCCIDENDO GIORNO DOPO GIORNO DA OLTRE 40 ANNI”.

L’appuntamento è quindi per Sabato 31 Agosto alle 9.00 in piazzetta San Pietro.