Scafati. Vicesindaco e consigliere comunale in Villa per la riapertura al pubblico e per renderla viva.

Questa mattina il neo vice Sindaco di Scafati, Peppino Fattoruso, che ha tra le sue deleghe anche quella alla Villa Comunale, il consigliere comunale Paolo Attianese, il coordinatore provinciale della Lega, Mariano Falcone, insieme ad alcuni dipendenti di Palazzo Mayer hanno effettuato un sopralluogo all’interno del Parco Wenner per verificare lo stato dei luoghi e per programmare i primi interventi da mettere in campo.
Oltre alla riapertura al pubblico, tra le idee espresse dagli esponenti dell’amministrazione, vi è quella di mettere in piedi un progetto che renda autonoma la villa comunale. È inoltre in atto una fase di studio per verificare la possibilità di creare un’area all’interno del Parco che possa accogliere anche grandi eventi.
Insieme al vicesindaco Fattoruso, anche Paolo Attianese condivide questa linea di pensiero. “La nostra Villa non deve solo riaprire al pubblico, ma deve anche ritornare ad essere viva. – ha commentato Attianese al termine del sopralluogo – Bisogna ripristinare la sicurezza, ci sono delle ringhiere perimetrali da installare, oltre alla pulizia dei viali, ed alla cura delle tante bellissime piante che sono presenti. Inoltre, stiamo già lavorando per mettere in piedi un progetto che renda la Villa indipendente economicamente, attraverso alcune attività, sempre nel rispetto del luogo, che possano garantire un’entrata annuale fissa, che sarà dedicata sempre alla manutenzione della stessa. Insieme al vice Sindaco, abbiamo intenzione di valorizzare la nostra Villa, le piante presenti, il sottobosco e tutte le risorse che ci offre”