“C’era una volta uno sceriffo a Scafati”, evento in memoria di Giovanni Vitiello.

A pochi mesi dalla sua prematura scomparsa, domani sera, 1 giugno, si terrà un evento in omaggio a Giovanni Vitiello detto “o sceriffo”, presso il Cortile Don Gaetano in via De Risi.

Un emozionante viaggio nei ricordi e nella memoria che ripercorrerà, fin dagli albori, i vari momenti di quella che è stata I’avventura umana e sportiva di un personaggio straordinario, di una figura carismatica conosciuta in Italia e all’estero, il cui esempio di vita ed i cui insegnamenti hanno ispirato intere generazioni di giovani risultando, ancora oggi, di sorprendente attualità.

Diversi esponenti dello sport e della società civile racconteranno alcuni dei momenti più significativi di una esperienza che è durata oltre quarant’anni e che ha segnato profondamente la vita di tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscere il compianto “mister” e di collaborare con lui. Nel corso della serata si assisterà alla proiezione di alcuni filmati con le foto più significative.

Nel pomeriggio, poi, si disputerà presso il campo di calcetto adiacente alla parrocchia “San Francesco di Paola”, il quadrangolare di calcetto “I Memorial Giovanni Vitiello” al quale prenderanno parte bambini di varie categorie, dai 5 ai 10 anni, appartenenti a scuole calcio del territorio.