VIDEO | Scafati. Ecco il percorso del nuovo svincolo SS 268, aperto a Bagni.

Ecco il percorso percorribile dal nuovo svincolo della SS 268 di Bagni (Scafati) fino ad Angri.

Guarda il VIDEO quì sotto (pubblicato dalla pagina facebook Contrada Madonna dei Bagni)

⭕Ecco la ss268 del #Vesuvio #percorribile da #Bagni ai #paesi #vesuviani è viceversa. #Oggi 27 marzo dopo 30 anni è stato #finalmente #inaugurato il primo tratto con la nuova uscita #Scafati sud.🥂🍾💯🇮🇹🌞🕞

Pubblicato da Contrada Madonna dei Bagni – Scafati su Mercoledì 27 marzo 2019

Di seguito, invece, il comunicato di Anas sul nuovo tratto di strada.

Anas (Gruppo FS italiane) ha aperto al traffico 2 nuovi km di viabilità lungo la SS268 “del Vesuvio”, in provincia di Salerno.

Nel dettaglio, il tracciato messo in esercizio quest’oggi è compreso tra lo svincolo di Angri-via Ortalonga (km 27,200) ed il nuovo svincolo di Scafati Sud in località Bagni (km 29,200) e costituisce un nuovo e più rapido collegamento agli abitati citati.

Assecondando le richieste pervenute dagli Enti Comunali Locali, Anas ha accelerato l’esecuzione dell’intervento di manutenzione straordinaria, oggetto di appalto finanziato dalla Regione Campania, necessario alla fruibilità della nuova viabilità – precedentemente realizzata – eseguendo, principalmente, lavori di nuova pavimentazione, con conseguente rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale ed installazione delle barriere di sicurezza.

I 2 km aperti al traffico quest’oggi rientrano nell’ambito dell’asta finale della SS268, che verrà ultimata, definitivamente, grazie alla apertura al traffico dello svincolo di Angri, in relazione al quale sono in corso i lavori relativi alla realizzazione della stazione esazione (oggetto di separato appalto).

Inoltre, nell’ambito dei lavori di raddoppio e completamento della statale, gli interventi di Anas stanno procedendo con l’esecuzione della nuova pavimentazione drenante lungo l’intero tracciato della SS268 oggetto dei lavori, per una lunghezza di oltre 11 km.

Tali lavori sono già stati eseguiti nel territorio comunale di San Giuseppe Vesuviano (dal km 19,500), in entrambe le direzioni, e in parte in quello di Ottaviano, dove tuttora proseguono; successivamente si interverrà per la nuova pavimentazione nel territorio comunale di Somma Vesuviana (fino al km 8,000).