Consigli sul sesso: attenzione ai filmini casalinghi.

Sono molte le coppie che hanno come fantasia sessuale quella di filmarsi mentre fanno sesso; nulla di male, quando si è adulti e consenzienti può far parte di una complicità nella relazione!
Finché la storia prosegue nessun problema, spesso i guai nascono quando ci si lascia e uno dei due, per dispetto, ignoranza, cattiveria, inizia a diffondere sui vari canali social i filmini hard casalinghi.
È quello che è successo alla ragazza campana di 31 anni, Tiziana Cantone, che in seguito al tam tam mediatico su facebook e su youtube, dove circolava un video privato che la ritraeva in scene intime, non ha retto la vergogna è si è tolta la vita.E’ quindi fondamentale approcciarsi alla cosa con grande prudenza, ecco 5 consigli per evitare spiacevoli situazioni:
Ecco perché fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio e se non si vogliono nel futuro problemi di minacce o di circolazione di immagini e video personali, è sempre importante stare attenti e seguire alcuni suggerimenti!

  1. Evitare di riprendere il viso
    La prima regola fondamentale quando si girano filmini hard casalinghi è evitare di riprendere i volti proteggendosi con una mascherina che rende tutto più intrigante
  2. Non pronunciare nomi
    Evitare di chiamarsi coi propri nomi di battesimo ma scegliersi un nome per queste situazioni
  3. Cancellare subito le riprese
    Una cosa che bisognerebbe fare, dopo aver “giocato” a filmarsi in situazioni intime, è quella di rimuovere immediatamente dal telefono o dalla telecamera il video. Certo se l’altra persona è malintenzionata potrebbe averlo già salvato altrove, nel caso invece non lo avesse fatto, si evita che un domani finisca in rete!
  4. Non inviare mai a nessuno le immagini
    Riprese, immagini, e altro materiale personale non andrebbe mai diffuso in rete o tra amici, nemmeno per scherzo, per ridere o per continuare il “gioco sessuale”. Evitate di passarlo via whatsapp, su facebook o altri canali: non si possono mai conoscere le intenzioni degli altri ed un giorno tale materiale potrebbe essere usato per ricattare, prendere in giro e rovinare la vita.

E ricordate che una relazione può finire, ma farsi la guerra, stuprando anche i ricordi belli è quanto di più squallido possa esserci.