Scafati. Protesta degli anziani fuori al Comune: “Vogliamo essere tutelati”

Hanno chiesto soprattutto maggiore rispetto per le proprie esigenze. Questa mattina, una 50ina di anziani, appartenenti prevalentemente al centro sito nei pressi della Villa Comunale di Scafati, si sono recati davanti l’entrata di Palazzo Mayer per incarnare una protesta pacifica.

La manifestazione è stata messa in piedi per chiedere alla triade commissariale che guida il Comune, maggiore considerazione rispetto ad alcune richieste già avanzate da tempo dagli anziani. Si tratta di agevolazioni e maggiore sicurezza che gli appartenenti al centro chiedono all’amministrazione. Tra i diritti rivendicati vi è quello di un “occhio di riguardo” nei confronti degli anziani per quanto riguardo il parcheggio che si trova proprio davanti al centro. In piazzale Aldo Moro, infatti, da diversi mesi è ripartito il servizio di sosta a pagamento. Differentemente, però, a quanto accadeva in passato, questa volta nessuna agevolazione è stata prevista per gli iscritti al centro anziani che, quindi, sono costretti al pagamento del ticket come tutti.

Questa ed altre motivazioni hanno portato gli anziani alla protesta di stamattina.