Scafati. Paziente contagiato scappa dal Pronto Soccorso Covid.

Un paziente che si era recato presso il Pronto Soccorso Covid dell’ospedale di Scafati, dopo aver saputo della sua positività, preso da un momento di sconforto, ha tentato la fuga. È stato rincorso dagli operatori sanitari che sono riusciti a bloccarlo all’interno del parcheggio del nosocomio.

A raccontarlo è stato il Primo Cittadino Cristoforo Salvati, che a tal proposito ha chiesto un presidio fisso dell’Esercito davanti all’ingresso dell’ospedale di Scafati. Una richiesta che, spiega il Sindaco, è finalizzata anche ai diversi casi di pazienti che si sono recati al Pronto Soccorso Covid scafatese con sintomi e patologie non imputabili all’infezione da Coronavirus.

“Da medico so che se l’operatore sanitario lavora in un regime di sicurezza, lavora sicuramente meglio” ha concluso Cristoforo Salvati.